XXII Premio di laurea “Fausto Vicarelli”

Il XXII premio di laurea “Fausto Vicarelli”, conferito dall’omonima Associazione e finanziato dall’EIEF, è stato assegnato il 30 settembre 2010 sulla base di una selezione effettuata da un comitato scientifico composto da Piero Alessandrini, Daniele Terlizzese e Sivano Vicarelli. Il vincitore del premio è:

Matteo Li Bergolis (University Commerciale Luigi Bocconi) per la tesi “Estimating the Real Effects of Financial CrisisThrough a Markov-Switching Model with Gibbs Sampling”.

Il premio sarà consegnato dal Presidente dell’Associazione “Fausto Vicarelli” in occasione del prossimo incontro dalla Società Italiana degli Economisti che si terrà a Catania il prossimo 15 ottobre.

La Commisisone ha deciso di rivolgere, inoltre, una menzione particolare ad Andrea Contigiani (Università Commerciale Luigi Bocconi) per il rigore critico della sua tesi “Common Knowledge in Mechanisim Design”

Selezione per l’assegnazione del XXII Premio di laurea “Fausto Vicarelli”

Per completezza, si riportano di seguito le altre informazioni di dettaglio riguardanti la partecipazione alla selezione per il Premio di laurea “Fausto Vicarelli”.
EIEF finanzia il XXII premio di laurea “Fausto Vicarelli”, conferito dall’Associazione “Fausto Vicarelli”. Possono partecipare al concorso tutti coloro che abbiano discusso, presso Università italiane o Enti parificati, nel periodo 1 gennaio - 31 dicembre 2009, una tesi di laurea specialistica (o magistrale) o, nel caso di laurea di primo livello, un elaborato di qualità scientifica equivalente, sui temi propri dell’Economia Politica, della Politica Economica o della Finanza, con un punteggio non inferiore a 110/110. L’assegnazione del premio verrà determinata da una Commissione formata dal Presidente dell’Associazione, ing. Antonio Tripoli, da due economisti designati dal Consiglio direttivo dell’Associazione e da un membro designato dall’EIEF. Si può partecipare al concorso compilando la scheda scaricabile qui (formato doc o pdf) e inviandola per posta elettronica all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 14 maggio 2010. Per ulteriori dettagli circa le informazioni richieste consultare il bando del premio.

Borse di studio per un Ph.D. all’estero, anno accademico 2010-2011

Vincitori delle Borse di studio EIEF 2010

Nell’anno 2010 l’EIEF ha assegnato  4 borse di studio a studenti italiani che inizieranno un dottorato di ricerca (Ph.D.) in discipline economiche all’estero.
Le 4 borse di studio sono state assegnate a:

  • Giulia Zane, dell’Università Bocconi; comincerà il suo Ph.D alla London School of Economics
  • Andrea Contigiani, dell’Università Bocconi; comincerà il suo Ph.D all’Università della Pennsylvania
  • Marika Cioffi, del Collegio Carlo Alberto (ha rinunciato)
  • Denni Tommasi, dell’Università di Bologna (ha rinunciato)

Selezione per l’assegnazione delle borse

Per completezza, si riportano di seguito le altre informazioni di dettaglio riguardanti la partecipazione alla selezione per l’assegnazione delle borse dell’EIEF.

L’EIEF offre 4 borse di studio nel 2010, destinate a candidati che intendano iscriversi a un dottorato di ricerca (Ph.D.) in discipline economiche all’estero, siano già stati ammessi (sia pure in forma condizionale) a tale dottorato e non dispongano di altra borsa di studio, da chiunque erogata, né di sostegno finanziario totale da parte dell’università estera. Possono quindi concorrere all’assegnazione delle borse anche candidati dispensati dal pagamento delle tasse universitarie (tuition fees), ma non coloro che oltre a tale dispensa ricevano dall’università estera uno stipendio. L’importo della borsa di studio, al lordo dell’imposizione fiscale, è pari a € 15.000,00 per l’anno accademico e verrà riconosciuta in due rate, di pari importo, la prima all’inizio dei corsi e la seconda ad inizio del secondo semestre, dopo la presentazione di un attestato di frequenza del primo trimestre. L’EIEF copre anche le tasse universitarie, fino a un massimo di € 25.000,00. Le domande devono pervenire per posta elettronica all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 15 marzo. Per ulteriori dettagli consultare il bando.

   
   
PERSONE
RICERCA
TEACHING
EVENTI
© EIEF Copyright 2018